Q-FOG SSP & CCT Cyclic Corrosion Testers

Tester di corrosione ciclica Q-FOG
Click to Enlarge Image
 
Tester di corrosione ciclica Q-FOG portacampioni camera di corrosione portapannelli test di corrosione camere test di corrosione Torre di frazionamento Q-FOG zona campione Q-FOG come funziona la camera di corrosione Q-FOG come funziona 1 Q-FOG come funziona 2 Q-FOG come funziona 3
Click to Switch Image

I test ciclici di corrosione forniscono la migliore simulazione possibile in laboratorio della corrosione naturale che avviene all'esterno. La ricerca indica che i risultati dei test sono similabili come struttura, morfologia e tassi di corrosione relativa ai risultati ottenuti all'esterno.

Le camere di corrosione ciclica Q-FOG della Q-Lab possono eseguire prove con nebbia salina tradizionale, Prohesion e la maggior parte delle prove cicliche del settore automobilistico. Per poter soddisfare una vasta gamma di richieste per i test, le camere Q-FOG sono disponibili in due dimensioni.

Le camere per prove cicliche di corrosione Q-FOG sono gli strumenti più semplici, più affidabili e facili da usare disponibili sul mercato.


Prove cicliche di corrosione
Prima dell'introduzione dei test ciclici di corrosione, la nebbia salina convenzionale (una nebbia salina continua a 35 ˚C) è stata il metodo di test standard utilizzato standard per simulare la corrosione in laboratorio. Dato che i metodi tradizionali impiegati di la nebbia salina non sono in grado di simulare i cicli naturali asciutto/bagnato all'aria aperta, i risultati dei test forniscono frequentemente una scarsa correlazione con l'ambiente esterno.

Nel Q-FOG strumento per test ciclici di corrosione, i campioni sono esposti ad una serie di ambienti diversi in un ciclo ripetuto che riproduce le condizioni cicliche esterne. I cicli semplici, come Prohesion, possono consistere nell'alternare i cicli tra nebbia salina e condizioni di asciutto. I metodi più sofisticati utilizzati nel settore automobilistico possono richiedere più fasi che comprendono cicli di umidità o condensa, insieme a nebbia salina e asciugatura.  

All'interno di una camera Q-FOG è possibile scegliere tra una serie di ambienti più significativi per la corrosione. Il controller del Q-FOG permette all’operatore di programmare facilmente anche test complessi o di scegliere tra un ampio range di procedure pre-programmate. Consultare LF-8110 - Specifiche Q-FOG oppure visitare la nostra pagina degli standard per una lista completa dei metodi di prova eseguibili con la camera Q-FOG. 

Sono disponibili due tipi per le camere di prova della corrosione Q-FOG. Il modello SSP esegue test in nebbia salina tradizionali e test Prohesion. Il modello CCT esegue test con nebbia salina, Prohesion e 100% di umidità per la maggior parte dei test ciclici nel settore automobilistico.

Facile programmazione e posizionamento dei campioni
La camera di prova Q-FOG è progettata per poter eseguire quattro condizioni: nebbia, asciugatura, 100% umidità (solo il modello CCT) e dwell.  Le condizioni, il tempo e la temperatura dei test sono controllati da un microprocessore incorporato. Un'interfaccia utente molto semplice permette all'utilizzatore di programmare ed operare facilmente. L'operatore può creare velocemente nuovi cicli, oppure eseguire uno dei tanti dei cicli memorizzati. Il controller del QFOG è dotato di un sistema completo di auto-diagnosi che fornisce messaggi di avviso, promemoria di manutenzione ordinaria e arresto di sicurezza.

Il tester Q-FOG ha un bordo basso e un coperchio di facile apertura per introdurre facilmente i campioni.  I modelli SSP-600 e CCT-600 hanno una capacità di circa 160 pannelli di prova con una dimensione di 150 mm x 75 mm. I modelli SSP-1100 e CCT-1100 hanno una capacità di 240 pannelli di prova.

Controllo preciso della distribuzione della nebbia
La camera di corrosione ciclica Q-FOG ha una capacità di disperdere uniformemente la nebbia superiore rispetto ai sistemi convenzionali, che non possono variare il volume e la distanza in maniera indipendente. Una pompa peristaltica a velocità regolabile controlla la quantità di soluzione corrosiva inviata al nebulizzatore, mentre il regolatore di pressione dell'aria controlla la distanza del “getto.” Si noti che per il corretto funzionamento del tester di corrosione Q-FOG è necessaria l'acqua purificata.

Serbatoio interno per la soluzione salina
L'utilizzo degli spazi è massimizzato e la manutenzione è ridotta al minimo con il serbatoio della soluzione integrato nel Q-FOG. Il serbatoio di 120 litri ha una capacità sufficiente per eseguire la maggior parte dei test per più di 7 giorni. Il serbatoio ha un filtro integrato per il sale ed è dotato di un allarme per avvisare l'operatore quando il livello della soluzione è basso.

Rapida successione dei cicli
I tester Q-FOG possono cambiare le temperature in modo molto veloce grazie al design unico del riscaldatore interno ed alla elevata portata del ventilatore per il raffreddamento/asciugatura. Un riscaldatore d'aria supplementare permette esposizioni di asciugatura a umidità molto bassa. Le camere tradizionali con camicie d'acqua non possono variare il ciclo rapidamente a causa della massa termica delle acque, né possono operare a bassa umidità.

Conveniente
I tester ciclici di corrosione Q-FOG forniscono una tecnologia di ultima generazione per i test di corrosione, affidabilità, facilità d'uso e facilità di manutenzione - tutto a un prezzo decisamente accessibile.

Modelli (vedere anche la scheda Caratteristiche)

  • Q-FOG SSP-600: test con nebbia salina convenzionale e Prohesion, volume della camera 640 litri
  • Q-FOG SSP-1100: test con nebbia salina convenzionale e Prohesion, volume della camera 1103 litri
  • Q-FOG CCT-600:  test con nebbia salina convenzionale, Prohesion e umidità 100%, volume della camera 640 litri
  • Q-FOG CCT-1100: test con nebbia salina convenzionale, Prohesion e umidità 100%, volume della camera 1103 litri
Per informazioni comparative, consultare LF-8110 - Q-Specifiche FOG oppure la scheda Caratteristiche.

    Modello SSP per i test Prohesion o a nebbia salina convenzionale
    Numerosi test di corrosione accelerata possono essere eseguiti nel tester Q-FOG SSP, compresi Prohesion, ASTM B117 e G85, BS 3900 F4 e F9, 50,021DIN e ISO 9227.  Per ulteriori informazioni, visitare la nostra pagina sugli standard oppure visitare LF-8131 - Elenco parziale delle norme che si possono eseguire con Q-FOG.

      Per fornire un test più realistico, il test Prohesion utilizza cicli veloci e continui, variazioni rapide di temperatura, un ciclo a bassa umidità di asciugatura e una soluzione corrosiva. Molti ricercatori hanno trovato questo test utile per le applicazioni dei rivestimenti di manutenzione industriale.

      Le esposizioni continue a nebbia salina sono ampiamente presenti in molte specifiche per testare i componenti e rivestimenti per la resistenza alla corrosione. Le applicazioni includono finiture cromate e verniciate, componenti aerospaziali e militari e sistemi elettrici/elettronici.

      La maggior parte di questi test vengono eseguiti su specifiche particolari come ASTM B117 (nebbia salina) e BS 3900 F4. Questi test sono ampiamente utilizzati per test relativi alla corrosione. Generalmente, vengono eseguiti a temperatura elevata e non includono un ciclo di asciugatura. Tali test richiedono che l'aria utilizzata per la nebulizzazione sia riscaldata ed umidificata.

      Modello CCT per Ricerca sulla Corrosione e Test Ciclici per il Settore Auto

      Il Q-FOG modello CCT ha tutti i vantaggi del modello SSP, ma aggiunge la flessibilità del ciclo con umidità 100%. I metodi per i test di corrosione nel settore automobilistico oggi richiedono l'esposizione dei campioni ad un ciclo ripetitivo di nebbia salina, umidità elevata, asciugatura a bassa umidità e condizioni anbiente. Inizialmente, questi metodi di prova sono stati sviluppati come procedure manuali e impegnative. Il tester di corrosione multi-funzionale Q-FOG CCT è progettato per eseguire queste prove cicliche automaticamente in un'unica camera.

      I vantaggi del modello Q-FOG CCT comprendono l'eliminazione:

      • dello spostamento manuale dei campioni da una camera all'altra
      • della spruzzatura laboriosa dei campioni
      • della variabilità nei risultati a causa del maneggiamento eccessivo sui campioni

      Le unità del modello CCT sono dotate di una finestra di ispezione sul lato del coperchio e una luce interna per consentire un facile monitoraggio delle condizioni di prova.

      Supporti per campioni

      Sono disponibili porta campioni opzionali che permettono di posizionare i pannelli di dimensioni 102 x 304 mm ad un angolo di 15 gradi su un supporto di larghezza 38 mm.

      I campioni con forme irregolari (ad es. campioni tridimensionali di grandi dimensioni), possono essere appesi su barre sospese speciali di diametri 20 mm. Consultare la nostra pagina posizionamento dei campioni, LF-8151 - Q-FOG Portacampioni o informarsi sui seguenti codici:

      • F-9008-K    Kit porta campioni per pannelli Q-FOG SSP-600 o CCT-600, set di 8
      • F-9011-K    Kit porta campioni per pannelli Q-FOG SSP-1100 o CCT-1100 set di 10
      • F-9014-K    Kit barre per sospendere i campioni Q-FOG SSP-600 o CCT-600 20mm (3/4”), set di 6
      • F-9017-K    Kit barre per sospendere i campioni Q-FOG SSP-1100 o CCT-1100 20mm (3/4”), set di 8

      Altri accessori
      Q-Lab offre un kit pluviometri per raccolta soluzione salina Q-FOG, che consiste in una serie di sei cilindri graduati, o-ring e imbuti di raccolta.

      È disponibile anche un kit di ricambi per la manutenzione di un anno, che comprende otto tubicini per la pompa peristaltica, un filtro dell'aria, due filtri per la soluzione salina e una chiave esagonale.

      Bollettini tecnici

      Articoli tecnici

      Brochure dei prodotti

      Specifiche Tecniche

      Manuali operativi

       

      Prodotti

      Contattaci

      1.  

      Numeri di telefono Q-Lab

      USA: +1-440-835-8700
      Florida e Arizona Servizi di test: +1-305-245-5600
      Regno Unito/Europa: +44-1204-861616
      Germania: +49-681-857470
      Cina: +86-21-5879-7970

       
      View Full Site